Alessandra D’Antuono

Sono laureata in Psicologia Clinica e della Salute presso l’Università “G. d’Annunzio” Chieti-Pescara e specializzata in Psicoterapia Psicoanalitica all’I.R.E.P. (Istituto di Ricerche Europee in Psicoterapia psicoanalitica) di Roma.

Lavoro con il singolo, la coppia e la famiglia e nel corso degli anni mi sono interessata principalmente all’età infantile e adolescenziale.

Ho svolto un tirocinio biennale presso Roma Capitale IX Municipio, impegnata in colloqui e consultazioni psicologiche per coppie, gruppi di sostegno alla genitorialità nel pre/post adozione e gruppi di minori adottati.

Nel 2015 ho iniziato un tirocinio, durato diversi anni, presso il dipartimento U.O.C. Tutela della Salute Mentale e Riabilitazione in Età Evolutiva (TSMREE) della ASL Roma 2. Grazie a questa esperienza ho avuto modo di interagire e lavorare con bambini e adolescenti inclini a disturbi della condotta, alimentari, comportamentali e disregolazione emotiva.

Sono qualificata come Educatrice Tiflologica presso l’I.RI.FOR. (Istituto per la Ricerca, la Formazione e la Riabilitazione) di Roma, dove mi sono formata e divenuta esperta in disabilità visiva e plurihandicap in età evolutiva e adolescenziale.

Nel 2018 ho insegnato, come volontaria, agli utenti della Lega del Filo d’Oro,il codice braille e l’utilizzo della dattilobraille. Da anni collaboro con il Centro Regionale “S. Alessio Margherita di Savoia per ciechi” svolgendo interventi di assistenza tiflopedagogica, tifloinformatica, sostegno genitoriale, motivazionale e supportiva nelle scuole di ogni ordine e grado.